CONVEGNO DI PAVIA - "112/2016 Dopo di NOI" - Dalle parole ai fatti

Analisi delle prospettive di attuazione per l'avvio di un progetto territoriale in provincia di Pavia

Il banco dei Relatori
La Platea

Grande la partecipazione al Convegno di Pavia sulla legge 112/2016“Dopo di NOI”. L’aula magna Enrico Magenes del Collegio Santa Caterina da Siena a malapena ha potuto contenere gli oltre 200 partecipanti.

Presenti i rappresentanti delle Pubbliche Amministrazioni, delle Professioni Sanitarie e di quelle Giuridiche. Presenti le persone con disabilità e le famiglie delle sei Anffas provinciali e non solo. Presenti i Presidenti Nazionali Speziale e Rota.

Anffas Mortara e Lomellina c’era, con una rappresentanza dell’Associazione locale, con gli operatori della “Coop Come Noi” e con molti membri della Fondazione “Dopo di Noi”, che non a caso porta lo stesso nome di una legge che non ha il mero significato di pensare ad un domani più o meno lontano, bensì quello di affrontare da subito  modalità di miglioramento della qualità della vita. Questa legge ci dà oggi la possibilità di aggregarci e questo è ciò che è stato fatto con chiarezza e sinergia.

Le sei Anffas della nostra provincia insieme a Confcooperative di Pavia hanno gettato le basi di una solida piattaforma di partenza. Il singolo progetto di vita di ogni persona con disabilità è stato messo al centro di ciascuna trattazione da parte dei relatori nei diversi ambiti e dovrà rimanere il nucleo di ogni istanza e di ogni pianificazione. Ci siamo dati appuntamento alla tappa successiva, non appena sarà possibile analizzare insieme tutti i decreti attuativi della legge.

con il Patrocinio

Corso Garibaldi, 35 - 27036 Mortara (PV)

tel. 0384.92063

info@anffasmortara.it

Codice Fiscale 92006700188

IBAN IT78 I052 1656 0700 0000 0104 801

CCP n°  45078/11001278