EVENTI

SOLSTIZIO D'ESTATE 2019
21 giugno 2019

Per la terza volta il gruppo Anffas Come Noi "Cucina Ricreativa", coordinato da Mara Lissana, ha saputo stupirci allestendo al Civico 17 un banchetto spettacolare.

La città di Mortara ha salutato l'arrivo dell'estate con una ricca giornata di eventi, così come è stato ricco il coloratissimo catering offerto agli ospiti. Bravi oltre le aspettative, come sempre, con "il cuore oltre l'ostacolo".

Galleria

GITA: Sostegno (Biella)
30 giugno 2019

Il gruppo dell'Ora del Tè (e non solo...) in gita a Sostegno (Biella) per una domenica di fine giugno in allegria. Grazie alla SOMS (Società Operaia di Mutuo Soccorso), al sindaco di Sostegno Giuseppe Framorando e alle Suore Pianzoline del piccolo centro biellese per la cordiale ospitalità!

Dobbiamo inoltre essere grati all'animo nobile di Christian, che è andato oltre il dono del tempo, delle premure e della fraterna accoglienza.

galleria

"CI RIGUARDA" - A BOOKCITY Milano domenica 17 novembre l'orchestra  Esagramma.
15 novembre 2019

Ottavo appuntamento della rassegna LEDHA: da 40 anni il nostro sguardo sulla disabilità - incontri e visioni promosso da LEDHA - Lega per i diritti delle persone con disabilità, in programma a Milano dal 14 al 17 novembre, nell'ambito del festival letterario Bookcity. Durante ogni incontro sarà presentato un libro diverso: un saggio, un romanzo, un testo autobiografico, una raccolta di poesie.

ANFFAS MORTARA ACCOGLIE GLI InSuperABILI
21 agosto 2021

Dal 20 agosto al 19 settembre, l'associazione di Gabriele Rosa porterà lungo i 1000 km che uniscono il Gran San Bernardo a Roma gruppi di camminatori e ciclisti con patologie e disabilità. "Un’occasione per dimostrare quanto sia importante unire le forze quando si toccano temi significativi come l’inclusione e la solidarietà".

"HOPE" - Mostra fotografica de nostro amico Giò Gagliano...
2 ottobre 2021

Oggi l’amico Salvatore Giò Gagliano ci ha stupiti ancora una volta con il suo estro creativo, ispirato come sempre da forti emozioni. Abbiamo visitato la sua esposizione fotografica intitolata “Hope”, allestita nella meravigliosa location di Tenuta Castello di Cerrione (Biella),  con la speranza, di nome e di fatto, di allontanare sempre di più il ricordo triste del lockdown nel quale la pandemia di Covid 19 ci ha rinchiusi.