OPEN DAY 2017 - Grandissimo successo!

Magnifica giornata con oltre100 presenze

E’ stata inaugurata la nuova casa di Anffas Mortara! La villa d’epoca in centro città ospiterà da oggi le attività dei nostri ragazzi e non solo … perché, come ha detto madre Samuela, superiora generale delle suore Pianzoline, che ci ha messo a disposizione l’immobile, sarà come la casa di Betania: una casa giovanile dove le persone potranno trovare aiuto, accoglienza e ascolto!               La presidente Nadia Farinelli ha dato il via all’evento invitando tutti gli ospiti (più di cento persone presenti) a soffermarsi per un attimo sulla soglia di Villa Gregotti, sia per ammirare la bellezza del luogo, sia per acquisire la consapevolezza che si tratta di un nuovo inizio per la nostra Associazione. Nel giorno dell’Anffas Open Day, in cui più di 250 strutture in tutta Italia hanno aperto le loro porte, all’insegna dell’inclusione sociale, dell’auto-rappresentanza e della cittadinanza attiva delle persone con disabilità, noi siamo ad una svolta e abbiamo intrapreso una nuova avventura, lavorando tutti insieme. Operiamo sempre a fianco  della Cooperativa Come Noi, ente gestore dei servizi, presieduta da Elisabetta Amiotti. La presidente della “Come Noi” ha citato la Convenzione ONU sui Diritti delle persone con disabilità e ha spiegato come tutti i nostri  progetti prendano spunto da questa Legge e la mettano in  pratica. Progetti già in atto, come i Servizi Socio Sanitari (RSD e CDD), i Servizi  Sociali  (Comunità Alloggio) e i Servizi Sperimentali di convivenza (A Casa Mia) , che includono ora  anche  il   progetto   sperimentale di Villa  Gregotti  “Per fare casa”.  A  questo   proposito,  il  Sindaco di  Mortara,   Marco   Facchinotti,  è  intervenuto   proprio

per annunciare che la Giunta Comunale ha approvato formalmente quest’ultima iniziativa di aggregazione sociale, che sarà un fiore all’occhiello per la nostra Associazione e per la nostra città. Il direttore della Cooperativa Marco Bollani, il coordinatore dei servizi Flavio Brusorio e l’educatore Simone Lambra  hanno parlato di un luogo di aggregazione e di idee per promuovere il benessere dei cittadini con disabilità, dei famigliari, dei volontari e di tutti coloro che vogliono partecipare alla sfida dell’inclusione sociale. A Villa Gregotti si costruiranno dei progetti personali di vita a casa, con attività di spesa, di organizzazione per le faccende domestiche, di cucina ricreativa con regole di vita alimentare, ma anche di gestione del tempo libero con laboratori d’arte, attività occupazionali di vario genere e molto, molto di più…                            

E’ necessario e doveroso promuovere il passaggio da persone con disabilità a cittadini fino in fondo!

Non dimentichiamo che a Villa Gregotti è presente anche il rinnovato ufficio del SAI? (Servizio Accoglienza e Informazione) con Alessandra Agostino e Simona Invernizzi, porta sempre aperta di Anffas.

Corso Garibaldi, 35 - 27036 Mortara (PV)

tel. 0384.92063

info@anffasmortara.it

Codice Fiscale 92006700188

IBAN IT78 I052 1656 0700 0000 0104 801

CCP n°  45078/11001278